Crea sito
Christmas Time,  Recensioni

A Natale Marco consiglia: La svastica sul sole

image_bookCi ho pensato e ripensato molto a quale libro consigliare questo Natale, poi è arrivata una folgorazione.

Ammetto che non sia né un libro recente né un libro natalizio ma, a mio modestissimo parare, è un libro che almeno una volta nella vita va letto; di cosa sto parlando? De La svastica sul sole!
Questo romanzo ucronico di Philip Dick è uscito nel 1962 ma tutt’oggi si rivela “tremendo” nella lettura, dando sempre nuovi spunti di riflessione aiutati dal particolare stile di narrazione dell’autore statunitense che oscilla costantemente tra i vari protagonisti della vicenda.
La storia si svolge anni dopo la fine della seconda guerra mondiale, in un America divisa in tre grandi stati a seguito della vittoria degli eserciti dell’Asse sugli Alleati. Sullo sfondo più ampio di un complotto internazionale stile James Bond dove lo spionaggio giapponese e nazista si combattono, una esperta di arti marziali viene coinvolta da parte di un sicario nazista nella ricerca dell’Uomo nell’alto castello, soprannome di uno scrittore reo di aver scritto un libro: La cavalletta non si alzerà più dove le forze dell’Asse hanno perso la guerra.

Perchè questo libro? Per ricordarci che alle volte il vento della storia ha soffiato pericolosamente forte sul mondo, che una speranza può fare più paura di una bomba e che sono le piccole scelte che ci mantengono umani.

Marco Castelletti

Titolo: La svastica sul sole
 Autore: Philip K. Dick
 Casa editrice: Fanucci
 Prezzo: euro 13,60
 Pagine: 317