A Natale Sara consiglia… “Buon Natale, Mog” di Judith Kerr

Il Natale si avvicina sempre di più e, sia che siate amanti del periodo per la sua magica atmosfera, sia che lo detestiate per il lato maggiormente consumistico, sono certa che da lettori, quando adocchiate un pacchettino rettangolare sotto l’albero, non riuscite a fare a meno di tastarlo con le mani, cercando di capire se la carta colorata nasconda davvero un nuovo volume. Magari iniziate a fantasticare su quale possa essere il titolo, soprattutto considerando chi ve l’abbia donato. E l’emozione, quando la mattina del 25 dicembre, scoprite che vi è stato davvero regalato un biglietto per viaggiare tra le pagine, è qualcosa di impagabile. Quindi, perché non far sperimentare tutto ciò anche ai più piccoli? Insegnando loro come la lettura – anche tramite sole illustrazioni –  possa essere come un incantesimo, un qualcosa di cui non si vorrà più fare a meno e che ci aiuterà, talvolta, a farci sentire meno soli.

Un libro che si presta particolarmente all’intento – ideale per i bambini dai tre anni in su – è Buon Natale, MOG! di Judith Kerr, edito Mondadori.

Ritroviamo la micetta Mog (Mog, la gatta distratta il titolo precedente) in una nuova avventura, stavolta alle prese con strani comportamenti da parte della sua famiglia umana. Perché hanno iniziato tutti ad ignorarla? Cosa sono quelle decorazioni? E quelle cosine bianche che scendono dal tetto? Come avrete potuto dedurre, la nostra Mog si trova di fronte al suo primo Natale…

L’autrice è riuscita a creare una storia lineare in cui mescola elementi conosciuti e di sorpresa, accompagnando il tutto con vivaci illustrazioni (alcune espressioni della protagonista felina sono identiche a quelle di uno dei miei gatti!), facendo sì che i bambini riescano a seguire facilmente e ad appassionarsi alle vicende di Mog.

Un volume che fa sorridere anche noi adulti e che ci porta a ricordare con tenerezza i nostri primi amici d’inchiostro.

Il mio voto:

Sara Bellodi

Titolo: Buon Natale, Mog!
 Autore: Judith Kerr
 Casa Editrice: Mondadori
 Costo:  10,00 €
 Pagine: 30 (cartonato)
 
  
Precedente Intervista a Iacopo Vecchio, autore di "La casa Tellier" Successivo Arriva la Inkbooks Reading Challenge 2018