“I segreti di Ember Island” di Kimberley Freeman: la recensione

La protagonista di questo romanzo è Nina, una scrittrice che ad un certo punto della sua vita inciampa in uno dei momenti più dolorosi per il suo lavoro: il blocco dello scrittore. Decide quindi di abbandonare tutto e di trasferirsi per un po’ ad Ember Island, nella casa della nonna. Durante la sistemazione si imbatte in un diario e da questo momento la sua vita si intreccerà con quella di un’altra donna, Tilly. Ci troviamo a vivere Ember Island nel presente, 2012, e nel passato, 1891. Grazie al diario, entriamo nella vita di Tilly, una donna sposata e innamorata che molto presto si rende conto che l’uomo con cui vorrebbe passare il resto della sua vita è in realtà una persona violenta e pericolosa. Tilly sarà costretta a scappare e si rifugerà a Ember Island, come domestica di un certo Sterling Holt, padre della nonna di Nina. Nina scoprirà di essere molto più legata di quel che pensava alla misteriosa Tilly, tutte e due sono scappate per sfuggire da un momento disastroso per le loro vite ed entrambe si ritroveranno a vivere un amore fatto di attrazione e sentimenti contrastanti. Sono due donne molto diverse ma che si ritroveranno a vivere un momento molto particolare ed emotivamente forte, Ember Island, un isola che le segnerà profondamente.

La figura dell’isola è fondamentale e ben presente in tutto il romanzo, sia Nina che Tilly cercano di sfuggire dal passato e lo fanno isolandosi da tutto e da tutti, ma pur fuggendo dalla terra ferma, i misteri e i problemi della vita busseranno alla loro porta.

Nonostante le premesse iniziali interessanti, il romanzo non mi ha pienamente convinta, il tema dell’amore, a mio parere, prende troppo il sopravvento . Nel complesso il romanzo non mi ha coinvolta fino in fondo, ci sono stati momenti intensi che catturano il lettore, sostituiti poi da parti più noiose. Lo stile di scrittura della Freeman è semplice e fluido e questo aiuta la narrazione a scorrere velocemente.

Il mio voto:

Alessia Cozzi

Titolo: I segreti di Ember Island
 Autore: Kimberley Freeman
 Casa editrice: Leone Editore
 Prezzo: 14,90 euro
 Pagine: 432

 

Precedente "La cosa smarrita" di Shaun Tan: la recensione Successivo Leggere in musica: "A-mici. Merlino & Magò" e The aristocats