In libreria

In libreria: “Ad abbracciar nessuno” di Arianna Papini

Magistralmente scritto e illustrato dalla pluripremiata Arianna Papini, “Ad abbracciar nessuno” racconta la storia di Damiano e Maddalena, del loro incontro alla Scuola dell’Infanzia, delle loro unicità che si sfiorano per un istante.

Riconoscere, comprendere e comunicare con gli altri non è affar semplice: a volte il loro mondo interiore ci appare oscuro e impenetrabile, come la superficie di un lago.
Damiano sta affrontando un lutto molto più grande di lui.
Maddalena è autistica.
Damiano ama la scuola, con la maestra chioccia e gli altri bambini, ma preferisce stare un po’ in disparte, prendersi il suo spazio e il suo tempo.
Maddalena non si comporta come gli altri: ama i lombrichi, scava buche, fa pipì nei posti sbagliati. Ma soprattutto, è silenziosa ed enigmatica, proprio come il lago dove Damiano va a pescare con suo papà.
Così, nella mente del bambino, la sua compagna diventa Silenzia Del Lago: un misterioso spirito lacustre con cui è bello stare, muti, ad ascoltarsi.

Arianna Papini è autrice di oltre 70 libri per numerosi editori. Ha vinto premi in Italia e all’estero tra cui Il Premio Andersen 2018 come miglior illustratrice.
Il sito ufficiale di Arianna Papini è www.ariannapapini.com
Per uovoneroha scritto e illustrato Liberi tutti! e Amiche d’ombra e illustrato Il brutto anatroccolo.

Titolo: Ad abbracciar nessuno
Autrice: Arianna Papini
Casa editrice: Uovonero
Prezzo: euro 16,00
Pagine: 32