Crea sito
In libreria

In libreria: “Enrico” di Francesca Garofalo

Una vita in provincia, lontano dagli stimoli della città.
Un ambiente che ti sta stretto, in cui capisci che la tua natura è differente da quella di tutti gli altri.

In situazioni come questa l’immaginario viene sempre in soccorso, così come per il trentacinquenne Enrico e i suoi amici Antonino e Saverio, dipendenti precari della Loporcaro Funerali Service nel minuscolo paesino pugliese di Zapponè.

In seguito alla scoperta della saga di Harry Potter, in sconcertante ritardo rispetto al resto del genere umano, i tre riadattano sulla propria realtà il mondo del mago
della “Divina Rowling“, da loro ritenuta un’illuminata, fino a sentirsi esuli protagonisti di quell’immaginario fantastico.

Enrico è un romanzo all’insegna della ricerca dell’identità attraverso l’inseguimento dei propri sogni, tra laboratori di stregoneria improvvisati, burrobirre ed incantesimi malriusciti, discutibili partite di Quidditch a cavallo di scope rubate agli operatori ecologici della Trombetta Spa ed esilaranti tentativi di attraversamento del muro che separa il binario 9 dal binario dieci.

Ogni stazione ferroviaria ha il suo nove e tre quarti nascosto da qualche parte e quella di Zapponè non può essere da meno. E anche se non si può vivere di soli sogni, la magia è sempre meno lontana del previsto.

DATI TECNICI:
Titolo: Enrico
Autore: Francesca Garofalo
Casa editrice: BookABook
Distributore: Messaggerie Libri
Pagine: 123
Prezzo: 11 € (cartaceo), 5.99 € (eBook)
Pubblicazione: 2019

BIOGRAFIA DELL’AUTRICE:
Francesca Garofalo nasce a Napoli nel 1982. Frequenta l’Accademia di Belle Arti laureandosi in scenografia, progettazione e realizzazione di costumi e ambienti per il teatro.
Lavora come scenografa, assistente alla regia e actor’s coach per il teatro e per la tv e come redattrice di articoli di critica cinematografica e teatrale per alcune testate online.
Enrico, nato inizialmente come soggetto per un lungometraggio, è il suo primo romanzo.