Crea sito
In libreria

In libreria: La piuma, Giorgio Faletti

Gcopiorgio Faletti si accomiata dai suoi lettori con la sua opera più bella, originale e dolente. Una favola struggente, che accompagna il lettore attraverso le piccole bassezze degli uomini, sino a comprendere, il senso profondo delle cose. Del loro ruolo. E della fine.

“In vita non fece in tempo a decidere di pubblicarlo. Aspettava, come del resto gli è accaduto per gli altri romanzi iniziati, lasciati lì, e poi completati. Non ho avuto dubbi a decidere per la pubblicazione” ha dichiarato la moglie a La Stampa.

Seguiamo una piuma mentre traccia il suo invisibile sanscrito nel cielo, la vediamo posarsi sul tavolo dove il Re e il Generale tracciano i piani per la battaglia per la conquista di Mezzo Mondo, noncuranti di chi poi dovrà combatterla; ascoltiamo insieme a lei i tentativi del curato di intercedere a favore dei contadini con il Cardinale privo di fede; attratti da una dissonante melodia volteggiamo dentro al Teatro, per assistere allo spettacolo meraviglioso e crudele della ballerina dal cuore spezzato: il nostro volo ci porterà a conoscere altri, sventurati personaggi finché la piuma non incontrerà lo sguardo dell’unico che saprà infine capire quello che nessuno prima aveva compreso.

Titolo: La piuma
Autore: Giorgio Faletti
Casa editrice: Baldini & Castoldi
Pagine: 90
Prezzo: € 12
Disponibile in libreria dal 13 maggio 2015