Recensioni,  Un libro per ogni lettore

La scienza di Francesco, di Luigi Borzacchini: la recensione

la-scienza-di-francesco.jpgNel suo saggio di storia cognitiva, il prof. Luigi Borzacchini traccia un rapporto profondo fra la scienza moderna e il Cristianesimo. Infatti, secondo l’autore, la scienza moderna ha visto i suoi albori alla fine del Medioevo, proprio quando il Cristianesimo scopriva l’antica filosofia greca. Lo scrittore si pone e ci pone una domanda: “Come mai il Cristianesimo ha partorito dal suo seno questo ‘crepuscolo degli dei’?”

Storia, filosofia e religione si intrecciano e si intersecano guidando il lettore in un lungo viaggio che va dall’antichità ai giorni nostri, da San Francesco al Papa argentino.
Borzacchini definisce così il Poverello di Assisi:

“E’ un santo borderline, è l’ago di una bussola che punta verso il Vangelo e la Croce, che per Francesco altro non è che il cippo di confine tra la terra e il cielo. E’ un santo semplice, lieto ma ombroso, diffidente verso la filosofia, non ha niente di ‘solare’, a disagio con l’aureola, non ha seguaci o allievi o proseliti, ma solo fratelli.”

Nel Cantico delle Creature, la visione di San Francesco “[…] della natura in termini di fratellanza delle creature del Signore e come specchio della Sua gloria costituisce il fondamento dell’idea della Terra come nostra ‘casa comune’, ma anche come nostra sorella, da condividere con ‘i poveri più abbandonati e maltrattati'”, ed è questo il punto di partenza/arrivo della Laudato si’, la seconda enciclica di Papa Francesco datata 24 maggio 2015, solennità di Pentecoste, ma il cui testo è stato reso pubblico solo il 18 giugno.

L’argomento principale trattato nell’enciclica di Papa Francesco è il rispetto dell’ambiente, “ […] l’intima relazione tra i poveri e la fragilità del pianeta”.

Sia per gli argomenti trattati sia per lo stile, il saggio è una lettura impegnativa, adatta a un pubblico colto. Una lettura per l’autunno e/o l’ inverno, stagioni in cui la nostra mente, così come la Terra, è più propensa a riflettere e a meditare.

Cristina Corniani



Titolo: La scienza di Francesco
 Autore: Luigi Borzacchini
 Casa editrice: Dedalo
 Pagina: 224
 Prezzo: euro 18