Crea sito
Leggere in musica,  Recensioni

Leggere in musica: “Carino, ma non è il mio tipo” e Christina Aguilera

Quante volte vi è capitato di dire “carino, ma non è il mio tipo”?
Di sicuro questa è una delle frasi più utilizzate da Sabrina, trentacinquenne insicura, attualmente disoccupata ed alla ricerca di una seconda possibilità.
Ormai da oltre un anno Sabrina vive nell’albergo della sua migliore amica, Diana, ed è proprio qui che, quasi per caso, la protagonista troverà tutti gli elementi per dare una svolta al suo destino: un nuovo lavoro, nei panni della consulente previdenziale, ed un nuovo amore, Leonardo.
Leonardo è carino ed è proprio il tipo che piace a Sabrina. Ha solo un piccolissimo difetto: ha dieci anni in meno di lei!

Incomprensioni, notti stellate, viaggi imprevisti fanno da sfondo al nuovo libro di Federica Di IesuCarino, ma non è il mio tipo”, un libro vecchio e nuovo al tempo stesso, scritto dall’autrice nel lontano 2012 ed oggi tornato alla luce in un’edizione completamente rinnovata, a partire dalla copertina  che sembra richiamare la spensieratezza cantata da Christina Aguilera nel suo “Candyman”.

Carino ma non è il mio tipo” è un libro estivo, che scorre velocemente sotto gli occhi del lettore, regalando qualche ora di sano svago; un romanzo che si presenta senza troppe pretese ma che – nel suo piccolo – sa regalare momenti di riflessione sull’importanza dei legami umani, sui preconcetti che influenzano ogni giorno i nostri rapporti con gli altri e sul valore dell’amore.

“Il resto del mondo sembra essersi fermato fuori dalla nostra sottilissima e fragile bolla. Non ci siamo che noi, solo  e soltanto noi”.

Il mio voto:

Roberta Taverna

Titolo: Carino, ma non è il mio tipo
Autrice: Federica Di Iesu
Casa editrice: Self Publishing
Prezzo: € 12,48 / ebook € 1,99
Pagine:  158

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.