Crea sito
Leggere in musica,  Recensioni

Leggere in musica: “Ciao per sempre”, di Corinna de Cesare e Levante

«Un corpo permane nel suo stato di quiete a meno che non intervenga una forza esterna a modificare tale stato».

«Ma che dici?», si era schermita lei.

«Sei tu: la prima legge di Newton».

Corinna de Cesare – giornalista del Corriere della Sera – nel suo esordio narrativo “Ciao per sempre” – edito Salani – intende parlarci del ritorno all’arcano, del rinnovato incontro con le origini, del confronto inevitabile tra il trascorso e il divenire che spesso la vita ci impone, prima o poi, di porre in atto. Margherita, la sua protagonista, a causa di un lutto familiare è costretta a tornare nelle geografie della sua giovinezza e a fare i conti con un passato relazionale e sociale che aveva volutamente seppellito, lasciandoselo alle spalle, seppellendolo dietro ai tendaggi del quotidiano.

Dicono che l’ultima cosa a sbiadirsi di una persona morta sia il tono della voce.

Se le premesse di questa trama sembrerebbero lasciar trasparire i risvolti emotivi, psicologici e affettivi della rivalutazione di antichi legami e rapporti che, con l’occhio della maturità, possono risorgere e splendere di nuova luce, quello che il romanzo, ahimè, restituisce è un grande punto di domanda, un’enorme voragine di interruzione.

Tutto, infatti, sembra troppo sospeso, solo accennato, lasciato in superficie; Alberto, Angela, la famiglia di Margherita, la protagonista stessa sembrano avere la lieve consistenza di un’ombra, l’impalpabile delicatezza di una nuvola, l’opaco esito di una fotografia sfocata.

Ci sarebbero potuti essere davvero tanti aspetti da approfondire e sviscerare e l’assenza di una vera immersione nei personaggi – a cui si accompagna una trama sinceramente deboluccia – resta uno dei punti più complicati di questa narrazione d’esordio.

Le donne hanno le loro colpe, gli uomini ne hanno solo due: tutto ciò che dicono e tutto ciò che fanno.

Il mio voto:

Matteo Zanini

Titolo: Ciao per sempre
Autore: Corinna de Cesare
Casa editrice: Salani
Prezzo: € 15,00
Pagine: 189

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.