Leggere in musica,  Recensioni

Leggere in musica: Ho sposato mia suocera e Skillet

“Ecco, mia suocera non viene a trovarci, lei si spiaggia a casa nostra.
Quando si incaglia nel nostro salotto, non la sposti nemmeno con i tiranti.”

Ho-sposato-mia-suoceraAvete presente le avvertenze che sono stampate sulla copertina di alcuni cd o che fanno vedere prima della proiezione di un film? Quelle che, spesso e volentieri, ignoriamo?
Ecco, forse sarebbe meglio iniziare a prestarci maggiore attenzione. Di sicuro è consigliabile leggere e seguire quelle che Stefano Grimaldi si premura di fornirci all’inizio del suo “Ho sposato mia suocera”.

Al centro delle vicende rappresentate troviamo lui, il povero “genero esaurito” che ci accompagna in un viaggio quasi surreale alla conoscenza della suocera. O meglio, permettetemi un paragone. Vi ricorda nulla la frase “Lasciate ogne speranza, voi ch’intrate”? Sono convinta che renda molto meglio di qualunque mia spiegazione. No, sul serio, non sto esagerando.
Sono sempre stata convinta che una delle caratteristiche fondamentali di un libro sia quella di riuscire a suscitare delle emozioni nei lettori. E Grimaldi supera l’esame a pieni voti. Usando uno stile semplice, fluido, descrittivo senza essere prolisso, è stato in grado di trasmettere perfettamente i sentimenti che suscita il personaggio della suocera. (Io, ad esempio, durante la lettura  mi sono sentita irritata per un buon novanta per cento del tempo).

Un libro graffiante, ironico – mi raccomando, tenete sempre presenti gli avvertimenti preliminari! – che vi farà sentire meno soli nel caso in cui steste vivendo la medesima situazione del protagonista, o che vi farà sentire molto empatici e comprensivi verso il vostro partner.

 “L’oggi è solo un’ombra sbiadita di quel meraviglioso
allora. Ecco perché il contributo delle suocere diventa
fondamentale. Sono loro le uniche depositarie di un’arte
di vivere in corso di estinzione.”

Il mio voto:

Sara Bellodi

 

 

Autore: Stefano Grimaldi
 Titolo: Ho sposato mia suocera
 Editore: Las Vegas Edizioni
 Costo:  € 10.00, e-book € 3.99
 Pagine: 118