Crea sito
Leggere in musica,  Recensioni

Leggere in musica: “I racconti del disagio” e Fabrizio De André

A volte non è facile capire se un libro ci è piaciuto oppure no, non è semplice dare un giudizio al volume che ci apprestiamo a recensire.
Accade raramente, in verità, ma quando succede ci sentiamo dispersi, confusi, anestetizzati di fronte all’ultima pagina letta.

“All’improvviso Mario si rese conto di aver sempre pedalato nella vita: aprì gli occhi e si accorse di trovarsi su una bici, ma perché? Non rammentava di averla comperata: e per quanto si sforzasse, non ricordava neanche da quanto pedalasse. Pedalava, Mario, ma senza scopo: diretto verso una meta che lui stesso non conosceva.”

Leggere l’ultimo libro di Luca Maletta, “I racconti del disagio” – da oggi in libreria per Caravaggio editore – è un viaggio al quale non si è mai preparati, qualunque sia la condizione emotiva con la quale ci si approccia al volume.
Perché le storie raccontate dallo scrittore romano spingono i lettori a porsi interrogativi su se stessi ai quali non si è mai davvero pronti, annientano ogni certezza mentale, mettendo in dubbio verità granitiche del proprio ego.
Con uno stile pressoché inedito nel panorama italiano, a metà strada tra il flusso di coscienza, la narrazione intimista e la letteratura ergodica, Luca Maletta compone trentaquattro racconti che divengono altrettanti tuffi nella psiche umana; trentaquattro protagonisti, trentaquattro situazioni di apparente normalità che, prima o poi, – ne potete star certi – si tramuteranno in uno specchio posto di fronte al lettore, un viaggio nell’abisso delle paure più grandi, delle bugie, delle ombre che per tutta la vita ogni individuo ha cercato di tener nascosti a se stesso ed al mondo esterno.
Una prova narrativa eccelsa, quanto inaspettata, che innalza lo scritto di Luca Maletta tra le letture più intimistiche, profonde e – al contempo – inquietanti dell’anno corrente.

“Da ragazza, pensò, si era ritrovata a scegliere tra una battaglia inutile e il continuare a vivere: aveva scelto una vita inutile, adesso le era chiaro.”

Il mio voto:

Roberta Taverna

Titolo: I racconti del disagio
Autore: Luca Maletta
Disegni: Luca Maletta
Casa editrice: Caravaggio editore
Progetto grafico a cura di Michela Pollutri ed Enrico De Luca
Prezzo: € 12,50
Pagine: 160