Leggere in musica,  Recensioni

Leggere in musica: “La polvere nel cosmo” e i VNV Nation

“La perfezione è artificiale e io non creo mai niente che sia perfettamente uguale e simmetrico.”

Leggendo la trama di La polvere nel cosmo di Zera Messier, nuova pubblicazione Panesi Edizioni, potreste pensare di trovarvi davanti all’ennesimo romanzo d’amore. Da una parte è così, eppure questa storia ha quel qualcosa in più che vi terrà incollati alle pagine.

Uno degli elementi che ho apprezzato maggiormente è stato quello di far raccontare l’intera vicenda da un personaggio molto peculiare: il Cosmo! Se provate un attimo a soffermarvi sulle proporzioni tra cosmo intero e Terra, vi renderete conto che noi umani siamo a confronto degli esserini minuscoli ed insignificanti, tuttavia Luna e Ray sono riusciti ad attirare la sua attenzione. Cos’hanno di così particolare? Nulla in apparenza, o meglio, sono speciali nella loro unicità. Un ragazzo e una ragazza. Uno gigolò e una scrittrice in erba. Un primo incontro quasi banale, come possono essercene tanti altri, ma qualcosa tra loro in quell’istante è scattato. Due scintille che si sono scontrate e che si sono attratte, come se si fossero riconosciute.

Il Cosmo inizia quindi a seguirli con curiosità. Permettendo in questo modo a noi lettori di conoscere i loro caratteri – e che caratteri che hanno entrambi! –, le loro abitudini, i loro spassosi battibecchi – uno dei punti forza del libro –, le loro aspettative malcelate con altrettante paure.

Ray e Luna sono due personaggi che rimangono impressi, di quelli a cui non puoi far a meno di affezionarti e di tifare per loro, affinché possano avere il loro happy end – tranquilli, non vi farò alcuno spoiler! –.

L’autrice ha la capacità di ammaliare il lettore, raccontando una storia come quella che molti di noi potrebbero trovarsi a vivere, attraverso uno stile suggestivo e coinvolgente, rendendola in questo modo irripetibile. Proprio come i suoi giovani protagonisti. Proprio perché è la loro storia. Solamente loro. E per questo è speciale e merita di essere letta.

“Il bruco non vola, non è pronto, ma da farfalla lo farà, e adesso quel bruco sta abbandonando il vecchio bozzolo per appiccicarsi un paio di ali sulle spalle.”

 Il mio voto: 

Sara Bellodi

Titolo: La polvere nel cosmo

Autore: Zera Messier

Casa Editrice: Panesi Edizioni

Prezzo:  ebook € 2,99

Pagine: 80