Leggere in musica,  Recensioni

Leggere in musica: Racconti in cornice e Björk

“Gli eventi della vita sono incorniciati da
una miriade di sensazioni che
alimentano le nostre speranze e
abbelliscono i nostri ricordi.”

copertina vianello proseLeggere permette di sognare. Ti fa credere che i desideri, a volte, si possano avverare.
Permette di conoscere persone che non vedrai mai “dal vivo” perché puoi viaggiare.
È la prova che nella realtà la magia esiste. Basta aprire gli occhi e crederci. Crederci davvero.
Tante anime racchiuse in parole d’inchiostro, “imprigionate” nella carta fino a che qualcuno non userà la chiave giusta per liberarle, sfogliando le pagine e permettendo loro di toccarci mente e cuore.
Leggere ci fa sentire meno soli e ci consente di collegare particolari momenti della nostra vita a quel determinato libro.
Leggere a volte può curare ed essere più efficace di qualunque medicina.
Ecco quello che è successo a me con Racconti in cornice di Andrea Perego e Daniela Biscontin.  Si tratta di una raccolta composta da diciannove brevi composizioni (nella versione inglese Red Moons and Cornflowers ve ne sono tre inediti – Rosam cape-Spinam cave invece è stato omesso –), alcune delle quali collegate tra loro, in cui si viene letteralmente avvolti dalla magia della scrittura.
Sia gli stili che le ambientazioni, così come i personaggi utilizzati dai due autori sono molto diversi tra loro, eppure i racconti sono abilmente alternati in modo da incuriosire il lettore, portandolo a domandarsi in che luogo verrà trasportato durante la lettura di quel frammento.
Molto interessanti anche le ricette che accompagnano La signora della Sabbia, Scherza con i fanti… e Luna Amarena… da provare assolutamente!
Un libro che merita di avere un posto nella propria libreria.

Sara Bellodi

Titolo: Racconti in cornice (in formato Kindle ebook la versione inglese “Red Moons and Cornflowers”)
 Autore: Andrea Perego e Daniela Biscontin
 Editore: Supernova
 Costo: € 12.00
 Pagine: 120