News: Amélie Fléchais, autrice de Il sentiero smarrito, a Roma

Lunedì 18 aprile Amélie Fléchais sarà da Borri Books, alla stazione Termini di Roma, a partire dalle 15. Qui presenterà il suo ultimo lavoro, Il sentiero smarrito, pubblicato per Tunué nella collana Tipitondi.

page_1_thumb_largeIL LIBRO: Il campo invernale ha organizzato una grande caccia al tesoro e i nostri ragazzini sono sicuri di vincere. Così mister so-tutto-io, il suo fratellino che si immagina di essere un robot e il loro amico figlio di un cacciatore si addentrano nella foresta muniti di cartina e prendono una scorciatoia convinti di arrivare primi, per scoprire in breve che… si sono persi! Per i tre è l’inizio di un viaggio magico in un luogo abitato da creature fantastiche: cervi giganti, volpi in bicicletta, orchi con i rami e fate dalle intenzioni ambigue.

Dopo l’enorme successo di Lupetto rosso, l’autrice francese è tornata infatti a deliziare i lettori con i suoi tratti armonici, pronti stavolta a raccontare di una caccia al tesoro, che porterà i protagonisti a compiere un vero e proprio viaggio magico, in un luogo popolato da bizzarre e affascinanti creature: cervi gigantivolpi in biciclettafate e orchi. I soliti dialoghi fluidi e colmi di ironia accompagnano in una storia che mette insieme mistero e avventura, e tiene per mano il lettore, pagina dopo pagina.

Amélie Fléchais accoglierà lettori e giornalisti nella centralissima cornice romana, per raccontare la genesi dell’opera e svelare curiosità ai presenti.  Siete tutti invitati!

Precedente Leggere in musica: Illusion e Tre giorni a Parigi Successivo Anteprima: Tutto questo tempo, di Alberto Bellini