Crea sito
Oggi mi sento...,  Recensioni

Oggi mi sento… in viaggio nel tempo

Paris, Edward Rutherfurd

Le piccole ferite vengono sanate dal tempo,
ma il tempo può soltanto bendare quelle grandi,
che continuano a sanguinare in segreto.

Paris coverFacciamo un gioco. Chiudete gli occhi. Siete a Parigi. Ditemi cosa vedete, quali odori sentite, che tempo c’è.
Molto probabilmente, anche se non ci siete mai stati, siete riusciti a rispondere a queste domande.
La Ville Lumière con la sua storia e i suoi monumenti è entrata nell’immaginario collettivo, ma vi siete mai fermati a pensare a chi abbia calpestato, giorno dopo giorno, le sue strade durante i secoli?
La vita, intesa in senso lato, non ha una data di scadenza. C’è sempre qualcosa – o per lo meno, la maggior parte delle volte – che riesce a sopravvivere. Può assumere la forma di un ritratto, di un dipinto, una foto, una lettera, un vestito che ci era appartenuto, un semplice ricordo. Senza ovviamente dimenticare le costruzioni, le statue e le opere architettoniche.

Paris, romanzo storico di Edward Rutherfurd, edito Mondadori, è anche questo.
A fare da sfondo alle cinque famiglie protagoniste – Le Sourd, de Cygne, Renard, Blanchard e Gascon – più una maggiormente marginale – Jacob –, troviamo proprio Parigi con le sue espansioni e i suoi cambiamenti nel corso delle epoche, a partire dal 1261 fino a giungere agli anni moderni del 1968.
Particolare la scelta dell’autore di non presentare i capitoli in ordine cronologico, ma favorendo invece la comprensione del filo rosso che legava in qualche modo i vari personaggi.
Ed è in questo modo, svelando poco alla volta, che veniamo a conoscenza delle loro vite – agiate, miserevoli, votate alla vendetta, di aristocratici, di uomini del popolo, di artisti, di commercianti – che si intrecciano a personalità ed eventi universalmente conosciuti, come il cardinale Richelieu, Hemingway, Monet, la costruzione della Statua della Libertà e della Torre Eiffel, la rivoluzione Francese o ancora la Guerra Mondiale solo per citare alcuni esempi.

Rutherfurd riesce a dare vita a dei personaggi con personalità e caratteri ben precisi, al punto che vi troverete inevitabilmente a fare il tifo per alcuni e a detestarne altri, non riuscendo a chiudere il libro fino a che non saprete come andrà a finire la loro vicenda.
Se siete amanti della capitale francese e della sua storia non potete assolutamente perdervi questo avvincente romanzo. E mi raccomando, non lasciatevi intimorire dalle oltre novecento pagine… ne varrà sicuramente la pena.

Sara Bellodi

Titolo: Paris
Autore: Edward Rutherfurd
Casa editrice:  Mondadori, collana Omnibus
Prezzo:  € 23
Pagine: 909