Crea sito
Oggi mi sento...,  Recensioni

Oggi mi sento… romantica!

Parigi è sempre una buona idea, di Nicolas Barreau: la nostra recensione

 

“Le macchie di colore sono la cosa più importante.
Non bisogna mai smettere di sognare. E non bisogna
mai smettere di credere ai propri desideri.”

coverVa bene, lo ammetto. Molto probabilmente sono di parte poiché ho un amore incondizionato verso la città di Parigi e, non potendo purtroppo stabilirmi là in pianta stabile – in realtà mi accontenterei anche di brevi soggiorni – ho dovuto trovare un metodo alternativo per poterla frequentare in modo piuttosto assiduo… mi dedico quindi alla costante ricerca di canzoni, film, guide turistiche, romanzi, tutti accomunati dalla medesima protagonista: l’unica ed inimitabile Ville Lumière.
Ah, giusto, ho anche un’altra passione: le cartolerie. Quelle d’altri tempi, ricche di agende rilegate a mano, carta da lettere, matite e biro ricoperte di carta ornamentale, biglietti particolari, set da scrittura con tanto di pennino e inchiostro.
Mentre mi aggiravo in libreria, l’occhio mi è caduto sulla copertina del nuovo romanzo del giovane Nicolas Barreau, Parigi è sempre una buona idea. Una rapida scorsa alla trama e non ho potuto fare a meno di prenderlo. Sì, perché non solo era una storia ambientata nella capitale francese, ma la protagonista, la trentatreenne Rosalie Laurent, era la proprietaria di una papeterie.
Fin dalle prime pagine mi sono trovata a passeggiare per le vie parigine, avvolta dai profumi e dalle fragranze emanati dalle baguette appena sfornate, dai croissant caldi, dai colori del cielo e delle magiche illustrazioni di Rosalie, dalle luci riflesse sulla superficie della Senna, senza tralasciare il panorama mozzafiato offerto dalla cima della Torre Eiffel.
No, non sono state inserite immagini nel racconto, ma Barreau ha uno stile che permette al lettore di sentirsi tranquillamente parte integrante della storia e di poter vedere ciò che è racchiuso tra le pagine.
Peccato per alcune scelte di trama un po’ troppo prevedibili, ma se non vi lascerete condizionare da esse, avrete l’occasione di sognare per qualche ora e di chiudere il libro con un dolce sorriso stampato sul volto.

“La vita continuava. Continuava sempre.
Andava avanti, come una fiaccola passata di mano
in mano in una staffetta infinita, finché non
raggiungeva la sua destinazione.”

Sara Bellodi

Autore: Nicolas Barreau
Titolo: Parigi è sempre una buona idea
Titolo originale: Paris ist immer eine gute idee
Traduttore: Monica Pesetti
Editore: Feltrinelli
Costo: € 15.00, ebook € 9.99
Pagine: 264