Recensioni,  Un libro per ogni lettore

Recensione: “Il solo posto al mondo”, di Giacomo Assennato

Invece fu uno sbaglio. Un grande sbaglio, perché il suo cuore era già abitato, e fu lì che lo buttò via.

Il dualismo fa parte del quotidiano di chiunque, sarebbe sciocco negarlo o fingere di non pensarci. Ogni risveglio è un dualismo, ogni buonanotte ne porta con sé le conseguenze: le pagine del nuovo romanzo di Giacomo AssennatoIl solo posto al mondo, ed. Milena Edizioni (collana Rainbow) – ne è un esempio concreto e immersivo. Gabriele e Cristian sono i protagonisti di questa narrazione, le voci che danno azione al reciproco conoscersi, a una maturazione sociale, psicologica e affettiva che noi, da spettatori attenti, seguiremo passo-passo, non lasciandoci sfuggire nessuna piega del Fato, nessuna sottotrama.

Decise di cancellarsi. Quello che aveva avuto non l’avrebbe mai potuto rinnegare, ma se stesso sì. Non doveva esistere più. Non lo fece per tentare una fuga, per inventarsi un ruolo o per vigliaccheria. Lo fece per provare a ricostruirsi, non trovandosi più.

La genesi di un giovane amore, alla quale si sommano la scoperta dell’identità e la predilezione affettiva, fa emergere in tutta la sua accortezza la penna di Giacomo Assennato, che si avvicina – e ci fa avvicinare – in punta di piedi al cuore e all’anima delle sue creature, sempre con l’intenzione (o, almeno, questa è l’impressione) di voler quasi proteggerle, ripararle da un futuro già segnato che, tuttavia, resta per loro invisibile, inimmaginabile.

Le parole fanno più male della violenza fisica.

Un romanzo schietto e scorrevole – ma, insieme, una pennellata d’emotività che non può lasciare indifferenti. Perché, in fondo, tutti noi siamo alla ricerca di un luogo che possa essere definito Il solo posto al mondo e, dopotutto, la storia di Gabriele e Cristian, del loro amore non previsto e dei loro scontri con la vita – irremovibile e testarda – non è poi così distante da tante storie che abbiamo vissuto sulla nostra stessa pelle.

Il mio voto:

Matteo Zanini

Titolo: Il solo posto al mondo
Autore: Giacomo Assennato
Casa editrice: Milena Edizioni - collana Rainbow
Prezzo: € 14,00
Pagine: 224

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.