Crea sito
Recensioni,  Un libro per ogni lettore

“Nottuario” di Thomas Ligotti: la recensione

Non vi è niente, nella natura delle cose, che impedisca a un uomo di vedere un drago o un grifone, una gorgone o un unicorno.

La scrittura di Thomas Ligotti si condensa in questa antologia con l’intento di presentare al lettore uno spettro di scenari e raffigurazioni fantastiche, che oscillano tra il gotico, il perturbante e l’orrore – seppur leggero. Si tratta, difatti, di un orrore psicologico, di uno stato d’animo che permea tutte le pagine, ogni immagine e ciascuno strambo personaggio che, racconto dopo racconto, si presenta ai nostri occhi. Solitari, artisti falliti, malati sembrano protagonisti; ma ad occupare la centralità di ogni riga è l’inquietudine.

Ligotti ci fa attraversare, mentre compiamo questo suo viaggio mentale, stati di estrema curiosità e momenti di pura suspense, nei quali non riusciamo pienamente a comprendere cosa si stia materializzando di fronte a noi; fino all’ultimo punto (e, spesso, anche oltre) restiamo prigionieri delle sue sillabe, ingarbugliati nei labirinti bianchi e neri creati appositamente per farci rimanere a loro legati.

Il volume si compone di tre parti: le prime due sono composte da racconti più lunghi e strutturati (il migliore, a mio avviso, è il testo d’apertura La medusa, che recupera il personaggio mitologico trasformandolo in una sorta di nemesi dell’artista); la terza e ultima parte, al contrario, ci presenta racconti estremamente brevi – anche di sole due pagine – ma pregni e potenti nella loro esiguità.

Era la prima volta che mi approcciavo a questo autore – una delle ultime pubblicazioni proposte da Il Saggiatore – e questa mia esperienza con Ligotti ha lasciato in me un non so che di incompiuto, una sensazione impalpabile di incomprensione. Avendo affrontato tutto il testo, credo che questa fosse una delle intenzioni dell’autore il quale, a quanto pare, deve aver fatto centro!

Il mio voto:

Matteo Zanini

Titolo: Nottuario
 Autore: Thomas Ligotti
 Casa editrice: Il Saggiatore
 Prezzo: 22,00 €
 Pagine: 301